SPORT E TRAPIANTO SI UNISCONO PER UN FUTURO MIGLIORE

Gianluigi ed io abbiamo accettato con entusiasmo l’invito degli amici del Pedale Gemonese, che già ci avevano ospitato nel luglio scorso per la manifestazione “Ultracycling 3 confini”. Nell’ambito del progetto “Trapianto…e adesso sport”, organizzato dal Centro Nazionale Trapianti e con la collaborazione del Pedale Gemonese , dell’Università di Udine, del Comune, della Pro Loco di Gemona e Sporland, siamo quindi intervenuti ad un partecipatissimo incontro con i ragazzi di alcuni istituti superiori del territorio.
L’evento è stato molto coinvolgente, seguitissimo dagli studenti, sebbene si stessero affrontando tematiche impegnative….abbiamo portato la nostra testimonianza, ripercorrendo le fasi del progetto “Trapianto…e adesso sport” e l’esperienza che ci ha portato alla conquista dello Scudetto Prestigio nel 2015.
L’accoglienza dei gemonesi è stata spettacolare anche stavolta, ci siamo sentiti unici tra gente unica….. ed abbiamo seminato il terreno per future e proficue collaborazioni!

Clicca l’immagine per vedere il video.
15230605_1272049106186991_3624474903385346035_n